Dopo un’attenta valutazione la giuria decreta Cristina Petit con il suo “Salgo a fare due Chiacchiere” vincitrice della quarta edizione del Premio Angelo Zanibelli.
Il premio letterario “Leggi in Salute – Angelo Zanibelli” è un prestigioso riconoscimento in ambito sanitario e letterario istituito da Sanofi nel 2013 per promuovere e sostenere la narrazione sulla salute come strumento di cura nel percorso della malattia.
Alla cerimonia di premiazione svoltasi a Palazzo Farnese, sede dell’Ambasciata di Francia a Roma era presente, tra gli altri, il Responsabile Medico dell’Ospedale Santa Viola Dott. Erik Bertoletti in rappresentanza anche del Consorzio Colibrì e la testimonial Irene Venturi protagonista del libro edizioni San Paolo.
Il premio della categoria Esordienti Under 35 è stato invece conferito a Michela Boero per il libro “Briciole di me” (Self Publishing), diario autobiografico che racconta l’esperienza di una ragazza che affronta l’anoressia.
Cristina Petit ha ricevuto la targa direttamente dalle mani del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin.
Complimenti all’autrice da parte di tutto lo staff dell’Ospedale Privato Santa Viola e dal Gruppo Colibrì.

web marketing bologna Shop Giardineria partner google apps italia avvocato matrimonialista bologna aprire una gelateria